Fascia per capelli per neonata: consigli utili

Se state per diventare mamme di una bellissima bimba, avrete senz’altro già pensato agli infiniti modi per rendere vostra figlia ancora più graziosa, tra vestiti e accessori. Non a caso, negli ultimi anni, si sono diffuse diverse mode tra le neo mamme, tra cui quella di utilizzare la fascia per capelli per bambine appena nate.

Da cosa deriva questa moda? Partiamo subito da una considerazione molto semplice: è molto difficile distinguere il sesso di un neonato nei primi mesi di vita. E da qui nasce l’esigenza di molti genitori di rimarcare la “femminilità” della propria bambina! Ma è davvero importante comunicare con i “vestiti”? E soprattutto, le fasce per capelli per neonata sono sicure?

Ebbene, ogni neo mamma dovrebbe sapere che certe mode hanno un prezzo, un po’ come i vizi. Partendo dal presupposto che una neonata non sia una bambola, i primi mesi di vita di vostra figlia sono fondamentali per il suo sviluppo fisico. Il corpicino non è ancora ben formato e qualsiasi tipo di abbigliamento “costrittivo” può danneggiarne lo sviluppo. Figuriamoci una fascia per capelli per bambina appena nata!

Per quanto gli addetti ai lavori ne abbiano create di tutti i tipi e di tutti i tessuti possibili e immaginabili, gli esperti continuano ad avere un parere unanime. La fascia per capelli per neonate è assolutamente sconsigliata nei primissimi mesi di vita.

Fascia per capelli per neonata

Fino a qualche anno fa, un accessorio come la fascia per le bambine veniva utilizzato quasi esclusivamente per i servizi fotografici. E fin qui, nessun problema.

In seguito, la società ha iniziato a vivere un’epoca in cui si è venuta a creare fortemente, nelle persone, l’esigenza di rimarcare il genere. Ed ecco che simili accessori hanno iniziato a far parte dei corredi dei bimbi, fin da neonati.

Come dicevamo, tuttavia, gli esperti condannano più o meno all’unanimità questo tipo di comportamenti.

Nel caso specifico della fascia per capelli per neonata, parliamo di un tipo di accessorio d’abbigliamento che può comprimere la testa di vostra figlia, con possibili conseguenze gravi. In una neonata, le ossa del cranio non sono ancora ben formate. Impedirne lo sviluppo in maniera naturale può compromettere la crescita del cervello.

Ma non è finita qui! La bimba potrebbe provare disagio nel sentire qualcosa di opprimente in testa e potrebbe essere portata, pertanto, ad abbassare la fascia sul collo, rischiando il soffocamento. Infine, alcune fasce per capelli per neonate sono decorate con fiorellini o altri oggetti di plastica che si staccano facilmente, con il rischio che vostra figlia li possa portare alla bocca.

Premesso tutto questo, ci sono comunque mamme che non vogliono rinunciare a mostrare che il bebè nella culla sia una femminuccia. O che semplicemente adorano le fasce per bimbi appena nati. In questo caso si consiglia di acquistare accessori realizzati in modo tale da non provocare disagio alla piccola. E’ chiaro dunque che occorra rivolgersi a negozi specializzati che possano garantirne le fattezze.

Prediligete sempre il cotone e un’elasticità quasi inesistente. E se volete unire l’utile al dilettevole, cercate di utilizzare le fasce per capelli per neonata solo d’inverno, quando può essere indicato riparare vostra figlia dal freddo.

Categorie Bambino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.