calza befana
Festività

Come far realizzare la calza della befana ai bambini

Il modo migliore per rendere una festività commerciale, in qualcosa di creativo per i più piccoli è quello di far realizzare la calza della befana ai bambini. Sarà molto semplice e anche divertente, basterà solo riciclare in modo fantasioso dei materiali che ci sono in casa.

Realizzare la calza della befana

Insegnare ai bambini che le festività non sono solo un’idea puramente commerciale, ma il modo migliore per esprimere a chi ci è intorno i nostri buoni sentimenti, si può rendere i giorni di vacanza, più creativi e divertenti. Ad esempio, si potrebbe realizzare insieme ai più piccoli delle fantasiose e originali calze per la befana, ricorrendo all’antica e tradizionale arte del fai da te, senza neppure dover spendere una fortuna.

La realizzazione della calza può diventare così un lavoretto molto creativo e divertenti per i bambini. Se si preferisce, si possono anche realizzare delle calze in carta, usando vecchi giornali e riviste, unendo il tutto con un po’ di colla e graffette. Anche dei vecchi guanti non più utilizzati, possono diventare delle graziose calze della befana, con qualche piccola decorazione, o semplici bottoni colorati.

Creare delle calze è assai semplice, basterà semplicemente usare dei materiali che si hanno in casa e che, altrimenti, finirebbero nella spazzatura. Chiaramente, anche per quel che riguarda il contenuto, che si tratti di biscotti, marshmallow e cioccolatini, potrà essere fatto in casa, preparando il tutto insieme ai bambini.

Calza con stoffa di recupero

Si possono realizzare delle graziose e originali calze per la befana, usando anche solo degli scampoli di tessuto che sono rimasti inutilizzati. Una volta cuciti insieme i vari pezzi, si crea la forma della calza e si richiudono i lati. La forma per la calza, può anche essere facilmente scaricata online, altrimenti, si può creare in modo libero.

Le calze poi possono anche essere abbellite con dei nastrini a scelta, o altre decorazioni. Se si è abbastanza brave con il ricamo, si potrebbero anche ricamare su di esse i nomi o le iniziali dei bambini. Inoltre, una volta che le feste saranno passate, se si realizzano delle calza piuttosto grandi, si possono usare anche come porta-pigiama per i vostri bimbi.

Video Credits TheColorSoup

Calza della Befana in feltro

Molto carina o originale anche la calza per la befana in feltro. Del resto, il feltro è uno dei materiali più versatili che ci possano essere. E’ particolarmente resistente e si presta a diverse e fantasiose creazioni e lavoretti per i più piccolini. Si potrebbe, quindi, creare una semplice calza in feltro, decorata poi in mille modi diversi. Si possono cucire sopra dei bottoncini colorati, oppure usare la colla a caldo per applicare delle caramelle o perline.

Video Credits Disordinarte

Calza con sciarpa in pile

Molto simpatica anche la calza per la befana realizzata usando una vecchia sciarpa in pile. Per decorare, potranno essere utili dei vecchi calzini, un foglio di carta, delle paillettes e bottoni colorati, ago da lana senza punta, filo di lana, colla, forbici e una matita. Basta piegare in due la sciarpa e risvoltare il bordo con la frangia. Intanto, su di un foglio si può disegnare una calza, la si mette sulla sciarpa e con la matita, si traccia la sagoma.

A questo punto si ritaglia la sciarpa seguendo il segno e si cuce a punti grossi la calza. Con gli avanzi di stoffa, si può creare un’asola per appendere la calza. Infine, si potrà decorare a propria scelta con paillettes, bottoncini, perline e nastrini.

Video Credits Amazing Facts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.