regali natale pasta di sale
Festività

Regali di natale con pasta di sale

Per un pensiero originale, da realizzare insieme ai propri bambini, i regali di Natale con pasta di sale sono senza dubbio l’idea perfetta. La pasta di sale, infatti, è semplice da modellare, per questo è adatta alla creazione di moltissimi addobbi natalizi.

Regali di natale con pasta di sale

Quando arriva il periodo natalizio, bisogna pensare a cosa regalare a parenti e amici più cari. Impresa piuttosto ardua, tenendo conto che tutti ormai hanno veramente tutto. Allora perché non affidarsi alla realizzazione di piccoli pensieri fatti a mano? Il fai da te è esattamente la soluzione più indicata per questo. Così, si possono realizzare oggettini molto graziosi e raffinati, facendosi anche aiutare dai più piccolini. Le creazioni fatte con pasta di sale, ad esempio, sono quelle che meglio si adattano a questa finalità, perché sono semplici da fare e permettono di creare una grande varietà di proposte, per la casa, gli addobbi natalizi e molto altro ancora.

Inoltre, è una soluzione pratica ed economica. La ricetta per fare la pasta di sale è molto facile da seguire e richiede solo pochi ingredienti, per ottenere una pasta modellabile perfetta per realizzare regali molto originali. Tutto quello che occorre è un pizzico di fantasia e una buona dose di manualità.

Una volta preparata la pasta di sale, ogni idea potrà trasformarsi in realtà, basterà solo modellarla in base ai propri desideri. Per la preparazione basta disporre di acqua,farina e sale. Non serve necessariamente cuocere la pasta di sale modellata, perché, in realtà, deve solo essiccarsi. Per cui, nei mesi d’inverno, è sufficiente porre la pasta di sale sul termosifone e attendere che si asciughi. Ecco come preparare la pasta di sale.


Video Credits HippyWitch

Addobbi per l’albero di Natale con pasta di sale

Un’idea molto carina e soprattutto gradita, potrebbe essere quella di preparare degli addobbi in pasta di sale da regalare alle persone che amate. Dopo aver preparato la pasta di sale, si possono utilizzare le formine che, solitamente, si utilizzano per fare i biscotti, per dare la forma che si desidera. Sono perfette, ad esempio, le forme a stella, ad albero di Natale, oppure dei cuoricini e altro ancora. Se, invece, si vuole creare qualcosa di un po’ più originale, si possono anche scaricare e usare dei cartamodelli, ritagliarli ed estrarne la forma, seguendo il contorno con il coltellino.

Per dare colore alle creazioni, si può ricorrere all’uso del colorante alimentare da mettere nell’impasto, oppure in modo naturale si possono usare spezie dal potere colorante, come cacao o curcuma, oppure, una volta che la pasta sia seccata, si può colorare con le tempere. Ricordarsi però di fare un piccolo foro mentre si lavora la pasta, in modo da applicare un nastrino per appendere poi all’albero.

Video Credits MammAcs

Pupazzi di neve con pasta di sale

Il pupazzo di neve è l’idea simpatica da poter appendere all’albero di Natale. Per crearlo con la pasta di sale, basterà realizzare una ad una le varie parti del corpo, facendo delle piccole palline da schiacciare per formare busto e pancia. Per decorare, una volta che la pasta sia asciugata, si potrà passare all’uso delle tempere.

Video Credits ArteDammil

Ghirlande con pasta di sale

Simbolo per eccellenza del Natale è senza dubbio anche la ghirlanda. Realizzandone una in pasta di sale da regalare ad amici e parenti, sarà sicuramente un pensiero molto gradito e apprezzato. Per farla basterà seguire alcuni semplici step. Dopo aver steso la pasta, si dovranno ricavare delle strisce lunghe e strette, ma non eccessivamente. Si dovrà poi lavorare singolarmente ogni striscia, facendola rotolare con il palmo della mano, in modo da arrotondare. Una volta terminato di lavorare le strisce, si può cominciare ad intrecciare una sull’altra e modellare a forma di cerchio, per poi richiudere. Per coprire il punto di chiusura, sempre usando la pasta di sale, si potrebbe creare un fiore, oppure delle foglie di agrifoglio, per poi dipingere il tutto.

Video Credits Roberta Ingrascí

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.