Idee regalo per battesimo da parte dei nonni

Il battesimo, al di là di un suo chiaro valore religioso, è anche un’occasione per i genitori di celebrare l’arrivo del bambino insieme a familiari ed amici più cari. Si tratta di un evento, tra gli altri, particolarmente sentito soprattutto dai nonni, che per via del loro amore immenso verso il nipotino, saranno sicuramente pronti a regalargli tutto ciò che gli occorre.

Cosa regalano i nonni al battesimo

I nonni, oltre a tutti gli altri parenti, sono senza dubbio quelli che in un’occasione così speciale come il battesimo, saranno pronti a regalare un dono memorabile al piccolo, che possa diventare un ricordo da usare anche quando sarà più grande. Ma quali sono i regali che, solitamente, i nonni regalano ai loro nipotini per un battesimo?

Nel caso si tratti di una bimba, così come anche di bimbo, tra i regali più comuni e utili, ci sono sicuramente, il set utile per ogni momento della giornata, come il set pappa, set igiene personale, set nanna, etc.

Oppure, tra i regali più ricorrenti ci sono i gioielli quali bracciale personalizzato, catenina in oro, ciondolo e simili. C’è anche chi preferisce optare per regali utili sul momento per far giocare il bambino, oppure chi, pensando al suo futuro, sceglie di regalare al piccolo un buono fruttifero o un libretto postale. Si sa che mettere dei soldi da parte, potrà risultare utile per il bambino quando sarà più grande, oppure potrebbe anche essere un aiuto per mamma e papà a sostenere le prime spese per il piccolo.

5 idee regalo battesimo dai nonni

I regali che i nonni possono fare al loro nipotino, o nipotina, in occasione della celebrazione del battesimo sono moltissimi. C’è chi opta per qualcosa che risulti utile nell’immediato, e chi, invece, sceglie di pensare al futuro del bambino e garantirgli una piccola somma di denaro. E’ chiaro che, al di là di tutto, ognuno farà ciò che sarà possibile anche in relazione ad un determinato budget economico. Di sicuro, i nonni non faranno mancare il loro amore e le loro attenzioni al piccolo in un giorno così importante per lui, ma anche per tutta la famiglia. Ecco una lista di idee regalo che potrebbe, all’occorrenza, risultare utile.

 

Gioielli d’oro

Tra i gioielli in oro maggiormente scelti come regalo dai nonni, ci sono sicuramente collane, bracciali, orecchini o altri accessori da indossare in occasioni speciali, quando il bambino o la bambina saranno più grandi. ancor più se i nonni hanno il ruolo di madrina o padrino di battesimo. I gioielli vengono conservati dai genitori e quando il bambino sarà più grande potrà scegliere se indossarli o meno. Nel caso si tratti di un maschietto, solitamente, si regalano ciondoli, con incisione del nome o l’iniziale.

Spesso si regalano anche dei braccialetti di linee di gioielli specificamente disegnate per bambini. Per le bambine, si regalano ciondoli e collanine sulle quali incidere le iniziali, oppure anche il simbolo del segno zodiacale del bambino. Potrebbe anche essere originale regalare degli oggetti portafortuna in argento dal design molto particolare.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B011BUYNT6″ locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

 

Kit porta foto e impronte di mani e piedi

Per un’idea utile anche nell’immediato, c’è chi preferisce i graziosi kit porta foto, con su le impronte delle manine e dei piedini del bambino appena nato. È il regalo perfetto per festeggiare una nascita. Il kit, solitamente, è composto da una confezione di argilla, inserita nella cornice e occorre premere la manina e il piedino del bimbo per creare l’impronta. Si tratta di un prodotto è facile da usare e molto carino come ricordo, anche quando sarà più grande.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B019DWWU4O” locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

 

Libro magico battesimo

Il libro magico del battesimo è un regalo originale. Si tratta di un libro personalizzato in cui il bambino diventa il protagonista di una fiaba unica. Il libro può essere personalizzato con il mese di nascita, il cognome della famiglia e la città di nascita. Attraverso le immagini si percorre il viaggio del bambino che vola tra le stelle in un paesaggio incantato, portato poi dalla cicogna per giungere dalla sua mamma e dal suo papà.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B076X5RYRG” locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

 

Bomboniere battesimo

Il alcuni casi, i nonni scelgono di contribuire all’acquisto delle bomboniere da lasciare a parenti e amici in ricordo dell’occasione. Tenendo conto che, per organizzare un ricevimento di battesimo è necessario spendere cifre non da poco, i nonni spesso decidono di aiutare neo mamma e papà nelle spese, facendo in questo modo un regalo utile, sia per il bambino, che per i genitori. Ecco allora che la scelta di contribuire alle spese relative all’acquisto delle bomboniere, potrebbe risultare decisamente utile.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B01NCZ79Y8″ locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

 

Tutto per la pappa

Considerando che il bambino, al momento di ricevere il sacramento battesimale, ha all’incirca sei mesi o meno, è ovvio che potrà aver bisogno praticamente di tutto ciò che occorre per il suo svezzamento. Per questo, spesso i nonni, decidono di regalare al bimbo, o bimbo, degli oggetti che possano tornare utili, come il seggiolone, o il cuoci pappa, il passeggino, la culla e tutto quello che servirà nell’immediato.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B07G9H24NY” locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

 

Il vestito del battesimo

Un altro elemento molto importante, soprattutto nel giorno del battesimo del bambino, potrebbe essere quello del vestito da far indossare al piccolo. A questo potrebbero pensare i nonni, scegliendo per lui l’abitino più adatto. In alcuni casi, sono le stesse nonne a realizzare tutto ciò che occorre al bambino in quel giorno, facendo splendidi lavori a mano o uncinetto, come vestitino, cappellini, o scarpette.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B07F832X9D” locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

 

Sterlina britannica d’oro

Per chi volesse pensare ad un regalo originale e stravagante, seppur prezioso, potrebbe optare per la sterlina britannica in oro. In gergo tecnico si chiama Sovrana, o Gold Sovereign. Si tratta di una moneta d’oro inglese emessa per la prima volta nel 1489 da Enrico VII e che è ancora oggi prodotta. E’ un pezzo d’oro simbolico e di valore, che si rivaluta nel tempo. Si tratta di uno dei più tradizionali regali-investimento che tipicamente fanno proprio i nonni. La sterlina d’oro dovrebbe essere stata coniata dopo il 1800 e possedere un grado di purezza pari a 900 millesimi, tale da costare tra i 220 e i 240 euro. E’ senza dubbio, un regalo davvero originale.

[easyazon_infoblock align=”none” identifier=”B00V3BBCJS” locale=”IT” tag=”battesibebe-21″]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.