allestimento battesimo
Organizzare il battesimo

Allestimento battesimo: idee originali per gli addobbi

Se siete alla ricerca di idee utili per un allestimento battesimo originale e curato nei minimi dettagli, vi indichiamo alcuni consigli. Se avete una buona manualità, potrete optare per il fai date e realizzarle voi stesse, mentre, se non siete molto brave, potrete acquistare tutti gli addobbi tranquillamente online e personalizzare le varie decorazioni.

Come addobbare per un battesimo

Considerando l’importanza dell’evento, tutto dovrà essere curato nei dettagli. Si potrà decidere di organizzare il ricevimento nel salone della propria casa, oppure in un ristorante. Se decidete di organizzare il tutto a casa, dovrete pensare alle decorazioni e all’arredamento, il che richiede sicuramente un po’ più di impegno. Bisognerà creare un ambiente bello, dove si possa pranza o cenare in compagnia di amici e parenti. Per questo si dovrà fare attenzione ad ogni singolo dettaglio, partendo dagli addobbi per la location, l’arredamento, la tavola, il buffet e tutto ció che riguarda le decorazioni. Gli addobbi per allestire la location di ricevimento di un battesimo devono essere originali e realizzate con classe e rendere indimenticabile l’evento.

Per maschietto

La prima cosa fondamentale che bisogna fare è quella di pianificare il giorno della cerimonia e del ricevimento con adeguato anticipo, in modo da avere il tempo di stilare una lista di tutto ciò che occorre per organizzare la festa. Punto principale è la scelta della location, bisognerà decidere dove lo si voglia celebrare, se a casa oppure in un ristorante. Una volta deciso il luogo del ricevimento si passa all’allestimento e alle decorazioni. Se si tratta della celebrazione del battesimo di un maschietto, i colori da utilizzare per gli addobbi dovranno essere l’azzurro e il bianco. Per cui tutto dovrà attenersi a questi due colori, dal centro tavola, alle decorazioni per arredo, a quelle per la torta e confettata.

Per femminuccia

Nel caso in cui, invece, si tratta del battesimo di una femminuccia, il colore che dovrà abbinarsi al bianco sarà il rosa, ma al posto del bianco potrebbero anche essere usate altre tonalità pastello. La tavola potrà così essere allestita a tema con fiori, confetti, vasetti e palloncini o molto altro nei colori rosa e bianco. Anche la torta o i dolcetti per il buffet potrebbero mantenere lo stesso colore. Attenzione anche ai segnaposto, per indicare il nome dei vostri ospiti a tavola, nonché le bomboniere.

Come allestire un tavolo per battesimo

Scelta la location, bisognerà pensare ai dettagli che, come si sa, fanno sempre la differenza. Uno di questi è senza il centrotavola, che è in grado di dar luce e risalto a tutto ciò che viene posto intorno. Le decorazioni battesimo sia per maschietto, che per femminuccia, possono essere realizzate in maniera simile, con palloncini, addobbi floreali, luci e candele. Tutto dovrà chiaramente essere a tema. Attenzione anche ai segnaposto, in modo tale che ognuno dei vostri ospiti sappia già dove accomodarsi, senza creare confusioni.

Un altro punto da considerare è l’angolo dedicato ai dolci, per cui si dovrà scegliere con attenzione la torta, le decorazioni per la torta, la confettata, i cupcakes. Oggi viene definito candy bar e puo essere personalizzato secondo i propri gusti. Per il rinfresco, sarebbe opportuno distinguere i piatti dolci da quelli salati, creando due distinti angoli per aperitivo in spazi diversi. Se deciderete per un pranzo informale, chiaramente, il tavolo sarà il fulcro di tutto e qui bisognerà concentrare le decorazioni.

Certamente, non dovranno mancare stuzzichini e bevande per tutti i gusti. A rendere ancora più elegante e raffinata la tavola, si potrebbe pensare a degli addobbi floreali, decorati con nastrini rosa o azzurri, puntando su fiori bianchi o dai toni pastello, che non abbiano un profumazione molto intensa. Per i fiori si posso usare dei vasetti in vetro, o dei cestini in vimini per dare un tocco vintage, oppure si potrebbero anche rivestire in stoffa o pizzo. Per un effetto più particolare, si potrebbe arricchire la tavola con candele all’interno di vasetti in vetro, ricoperti anch’essi con stoffa dalle tonalità pastello.

Idee fai fa te per gli addobbi battesimo

Se preferite organizzare il ricevimento in casa, tra pochi intimi ed amici, ma volete in ogni caso curare ogni dettaglio per rendere la vostra feste unica, potrete sicuramente acquistare degli addobbi e decorazioni per feste in casa e in giardino. In questo modo renderete accoglienti e a tema tutti gli ambienti della casa, con attenzione alla tavola. Tra le idee più originali ed economiche, troverete sicuramente lo stile che fa per voi.  Ancor meglio se amate il fai da te e avete una buona manualità, unita a ottime doti di fantasia ed inventiva.

In tal caso, potreste realizzare addobbi per battesimo con palloncini in rosa e bianco, oppure azzurro e bianco. In alternativa, potrete sempre affidarvi a negozi o shopping online specializzati in articoli di questo genere. Per un effetto un po’ più elegante potreste anche ricoprire i vostri palloncini con tulle o fiocchi annodati.

Decorazioni battesimo fai da te

Per le decorazioni, si potrebbero mettere su ogni tavolo dei vasetti colorati, a tema, con all’interno i confetti, oppure dei cioccolatini in rosa per lei e in azzurro per lui. Ad abbellire la location, che sia in salone, in giardino o altrove, potreste mettere palloncini, festoni e ghirlande. Sarà vostra scelta optare per il fai da te, se avete fantasia e soprattutto tempo a disposizione, oppure acquistare il tutto nei negozi specializzati, oppure online. Se deciderete di farli voi stesse, potrete utilizzare la carta crespa colorata, o anche i bellissimi origami, creando suggestivi effetti tridimensionali.

Perché non legare ghirlande e palloncini in modo da farli scendere dal soffitto e creare così un’atmosfera più particolare? Potrebbe essere un’idea anche quella di legarli a dei rametti, posti negli angoli strategici della casa. Le decorazioni in carta crespa saranno perfette anche per abbellire la vostra tavola, magari anche insieme a vasi colorati e fiori o candele profumate. Come segnaposto, poi, si potrebbero creare degli angeli, sempre di carta, o delle farfalle e cuori.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.