acqua essenziale
Alimentazione in gravidanza

Acqua essenziale in gravidanza: benefici e controindicazioni

L’acqua essenziale è ricca di sali minerali che aiutano l’organismo a depurarsi e a ritrovare il suo naturale equilibrio. Tra i suoi benefici, da quanto indicato dagli stessi fornitori, vi è quello di pulire il fegato dalle scorie naturalmente prodotte. Attenzione però al suo elevato contenuto di sali e altri elementi, perché potrebbe comportare anche serie controindicazioni.

composizione acqua essenziale

L’acqua essenziale

Acqua Fonte Essenziale è un’acqua minerale naturale che giunge proprio dalle terme di Boario. A commercializzarla è il marchio Ferrarelle. Molti non sanno che, in realtà, si tratta di un’acqua che è già da molto tempo sul mercato: il suo vecchio nome era Antica Fonte.

L’acqua Essenziale Boario ha un basso contenuto di sodio e nitrati, mentre è ricca di minerali fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo, come il magnesio, ma contiene tuttavia solfati. Quest’acqua è anche stata riconosciuta dal Ministero della Salute come bevanda dagli effetti lassativi e diuretici e regolarizzatore dell’intestino favorendo le attività del fegato.

acqua essenziale

Acqua essenziale benefici

Fonte Essenziale è indicata per tutti quei soggetti che soffrano di disturbi quali stipsi, gonfiore addominale, intestino irritabile, diverticolite e altro. Come già sottolineato, si tratta di un prodotto i cui effetti benefici sono stati anche riconosciuti dal Ministero della Salute per via dei suoi effetti positivi nel regolarizzare le funzionalità epatiche.

L’acqua essenziale è povera di sodio, ricca di solfati e magnesio e, infine, presenta un alto contenuto di calcio, importante per le ossa. Per maggiori benefici è consigliato assumerla nella quantità di due bicchieri al giorno, meglio se al mattino, prima di fare colazione. In questo modo potrà regolare l’attività di fegato, vie biliari e intestino.

Acqua essenziale fa dimagrire?

Fonte Essenziale è consigliata per chi segue una dieta povera di sodio. Questo perché è in grado di esercitare una comprovata azione depurativa e lassativa. Ad avere tale funzione sono proprio i solfati e il magnesio che quest’acqua contiene. Va però precisato che l’acqua Fonte Essenziale non presenta alcuna proprietà dimagrante, per cui non è corretto dire che fa dimagrire se si beve.

Acqua essenziale controindicazioni

Fonte Essenziale contiene un alto indice di residuo fisso. Bisogna però precisare che il residuo fisso dell’acqua Boario non è affatto dannoso per la salute. Potrebbero, in ogni caso, manifestarsi effetti collaterali nel caso in cui venisse assunta in quantità maggiori di quelle consigliate e per un uso prolungato nel tempo: l’accumulo di sali nei tessuti con conseguente ritenzione idrica e problemi a livello renale, come i calcoli renali.

Alle persone soggette a cellulite sono consigliate le acque oligominerale con residuo fisso inferiore a 200mg/l, in questo modo è più facile eliminare il sodio in eccesso che trattiene l’acqua nei tessuti. Ecco perché gli esperti indicano di berne non più di due bicchieri al giorno. Ad ogni modo per fugare ogni dubbio, prima di assumere Fonte Essenziale, è necessario consultare il proprio medico.

Acqua essenziale prezzo

Il costo di Fonte Essenziale è un po’ più elevato se paragonato ad altri marchi di acqua. Le confezioni di 6 bottiglie, da 1.5 litri ognuna, presso i centri commerciali o negozi di prodotti alimentari, costano 9 o 10 euro circa. Se si preferisce acquistare la singola bottiglia, il suo costo è di circa varia da 0,80 a 1.60 euro per bottiglie da 1 litro.

Le opinioni

Le opinioni in merito a Fonte Essenziale e ai suoi decantati effetti benefici sull’organismo sono alquanto contrastanti. In rete, infatti, molti consumatori che l’hanno utilizzata esprimono pareri sia favorevoli che critici su tale prodotto. In molti scrivono di aver trovato una soluzione soddisfacente a problemi di gonfiore intestinale e problematiche di natura gastrica. Effetti, tuttavia, che si potrebbero ottenere bevendo una comune acqua oligominerale al mattino e a digiuno appena svegli, magari anche con l’aggiunta di una fetta di limone, poiché ha effetti depurativi per stomaco e intestino. Altri utenti lamentano di un eccesso negli effetti lassativi, tanto da rendere impossibile svolgere le normali mansioni mattutine, ancor più se bisogna andare al lavoro.

In conclusione, quest’acqua ha senza dubbio effetti benefici sull’organismo, ma non più di altri tipi di acqua e soprattutto non bisogna utilizzarla a lungo poiché si potrebbe andare incontro a effetti indesiderati e nocivi a carico dei reni.

Acqua essenziale e tiroide

Fonte Essenziale, come abbiamo sottolineato è un’acqua povera di sodio e di nitrati, ma ricca di solfati e di magnesio. E’ decisamente indicata per tutti quei soggetti che hanno disturbi gastrici, di stitichezza o di pesantezza addominale e di intestino irritabile. Bisogna però fare attenzione al residuo fisso, per cui se si hanno problemi specifici alla tiroide è opportuno consultare il proprio medico prima di cominciare a berla. Sarà il medico a valutare se sia possibile o meno utilizzare quest’acqua.

Acqua essenziale in gravidanza

L’acqua Fonte Essenziale può tranquillamente essere assunta durante la gravidanza poiché aiuta a regolarizzare i processi digestivi, a integrare il fabbisogno di calcio, utile alla formazione delle ossa del bambino, e contribuisce a idratare la futura mamma, permettendole di recuperare il corretto livello di idratazione corporea sia prima che dopo il parto. E’ importante però bere quest’acqua in dosi moderate per evitare effetti indesiderati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.