Mal di testa in gravidanza
Disturbi e malattie

Mal di testa in gravidanza: cause e rimedi naturali

Il mal di testa in gravidanza, o cefalea, è un disturbo molto frequente e fastidioso tra le donne incinte. La principale causa del mal di testa è probabilmente lo sbalzo ormonale a cui ogni donna è soggetta dopo la fecondazione. Altre cause possono essere: aumento della pressione sanguigna, insonnia, carenza di zuccheri, stress o stanchezza. Un’attenzione particolare deve essere rivolta a un eventuale aumento della pressione arteriosa perché può essere il segnale della gestosi gravidica (o preeclampsia).

Mal di testa in gravidanza: cosa prendere?

Se il mal di testa è veramente forte si consiglia di assumere paratacemolo (tachipirina o aspirina), sempre previo consulto medico, altrimenti si può curare (o prevenire) con rimedi naturali.

I rimedi naturali

Per prima cosa quando si vuole curare naturalmente il mal di testa si può cominciare massaggiando le tempie e il collo oppure passeggiando all’aria aperta. Anche bere acqua è un rimedio naturale perché aiuta l’organismo a reidratarsi. Qualora, invece, il mal di testa sia causato da carenza di zuccheri si può bere anche una semplice bevanda zuccherata per aumentare il livello di zuccheri circolante nel sangue. Se, invece, è causato da stress e ansia, sintomi tipici della gravidanza, si può optare per delle tisane o the alle erbe dalle proprietà rilassanti. Lavanda  e melissa faranno al caso vostro!

Un valido aiuto per questa fastidiosa  situazione proviene, inoltre, anche dall’omeopatia: si può provare con i gemmoderivati di rosa canina, maggiorana, menta e rosmarino. Il gemmoderivato di rosa canina in speciale modo sembra essere un vero portento contro il mal di testa in gravidanza perché pare agisca sulla tiramina, sostanza vasoattiva che causa dolore alla testa.

Sport e mal di testa in gravidanza

Si è detto in precedenza che respirare aria di campagna e passeggiare possa alleviare questo fastidioso disturbo per una donna in gravidanza. Anche praticare qualche attività fisica aiuta a curare e prevenire il mal di testa! Infatti, praticare un’attività sportiva aiuta a far produrre all’organismo un particolare tipo di ormone, l’endorfina, che agisce come un vero e proprio antidolorifico, ottimo quindi per combatterlo!

Pertanto durante i mesi della gestazione si consiglia di praticare un’attività sportiva non pesante, che aiuti a rilassare i muscoli e i nervi e che non faccia affaticare. Consigliati in gravidanza sono ad esempio camminata veloce, yoga e pilates, ma anche nuoto.

Sintomo di inizio gravidanza?

Quanto c’è di vero? Si può sospettare di essere incinta se si ha un forte mal di testa? Ebbene sì. Tra i sintomi inizio gravidanza vi è proprio il mal di testa. Infatti, accompagna molte donne durante le prime settimane gravidanza e si manifesta a seguito di una tempesta ormonale, evento naturale in ogni gravidanza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.