tornare in forma dopo il parto
Post partum

Tornare in forma dopo il parto

Dopo i nove mesi di gestazione, il corpo ha bisogno di tornare in forma dopo il parto, per riacqusitare la propria silhouette saranno necessari tempo, pazienza, movimento e dedizione. Generalmente, il corpo ha bisogno di un po’ di mesi per ritrovare la tonicità perduta. Ecco però in che modo agire per ritornare presto al proprio peso forma.

Tornare in forma dopo il parto

Dopo i nove mesi di gravidanza è del tutto normale che una donna voglia rimettersi in forma. La prima cosa che ci si impegna a fare è quella di ridurre il giro vita per ritrovare una pancia piatta, ma come fare? E’ naturale che dopo il parto, la pelle e i tessuti risultino meno tonici. Non vi è nulla di cui preoccuparsi, hanno dovuto sostenere un importante lavoro per tutta la gravidanza.

Solitamente, in gravidanza si prendono da 10 a 18 chilogrammi di peso. Subito dopo il parto, si perdono circa otto chili, ecco perché la pelle deve riabituarsi alla sua forma precedente! Una cosa utile è usare una specifica lozione corpo oppure un olio rassodante dopo la doccia: questa pratica aiuta la pelle a ritrovare la sua normale elasticità, oltre a donarle la giusta idratazione.

Altro problema è quello della comparsa delle odiate smagliature. Anche in questo caso è del tutto normale. Le smagliature col tempo si sbiadiscono e diventano meno visibili. Per poterle in qualche modo attenuare, si potrebbero utilizzare delle lozioni già durante la gravidanza. Per evitare, inoltre, un’eccessiva ritenzione idrica durante la gravidanza si potrebbe bere acqua calda allo zenzero, poiché aiuta ad attenuare l’appetito e fa da supporto al metabolismo.

Anche il seno, dopo il periodo di allattamento, potrebbe perdere tonicità e apparire meno sodo. Questo perché si sono ritirate le ghiandole per la produzione del latte. Per ridare vigore ai muscoli già sotto la doccia si può alternare acqua calda e fredda. Potrebbe essere utile anche massaggiare il seno con dei cubetti di ghiaccio per qualche minuto, in modo da ridare forza all’azione dei capillari. Utili anche i massaggi con sostanze naturali come il silicio, estratti vegetali di soia, alchemilla, edera o centella.

Per quanto riguarda i glutei, allo stesso modo, potrebbero essere d’aiuto i massaggi sotto la doccia con sostanze esfolianti. Una volta a settimana si potrebbe usare un impacco con alghe o fango per drenare i tessuti.

Quanto tempo per tornare in forma dopo il parto

E’ ovvio che non ci si possa aspettare di tornare in forma in pochissimo tempo. Nelle settimane successive al nascita del bambino, i tessuti e i muscoli di pancia e addome saranno più rilassati e la pelle sarà poco elastica e tonica. Niente paura però, perché basterà un po’ di pazienza, tempo e cura per ritrovare la giusta forma. In linea generale, ci vogliono all’incirca quattro settimane per rimettere in forma.

Esercizi da fare per tornare in forma

Dopo due settimane dal parto si potrà cominciare a fare qualche esercizio fisico per ritrovare la silhouette perduta. Bisognerà fare degli esercizi specifici per tonificare i muscoli addominali. Attenzione però, è bene assicurarsi che la diastasi, vale a dire la separazione degli addominali, che si ha durante la gravidanza, si sia parzialmente richiusa, altrimenti bisognerà attendere ancora un po’.

Importante è anche praticare attività fisica moderata, ma costante, anche solo una passeggiata quotidiana di trenta minuti sarà sufficiente per migliorare il tono muscolare. Importante è anche allenare i muscoli pettorali. Basta unire il palmo delle mani, in modo perpendicolare all’altezza del seno per qualche secondo, spingendo con i gomiti orizzontalmente verso l’esterno per poi rilasciare. Si può eseguire questo esercizio più volte nell’arco della giornata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.