inofert in gravidanza
Rimanere incinta

Inofert: cos’è, a cosa serve, quando assumerlo

Inofert è un integratore composto da inositolo e acido folico, studiato per rispondere a specifici problemi connessi con la funzionalità delle ovaie. Si tratta di un complemento molto valido indicato per regolarizzare le specifiche funzionalità ormonali, soprattutto per quelle donne che presentano problemi legati all’Ovaio Policistico.

Inofert

Inofert è un integratore alimentare contenente Inositolo e Acido folico da assumere per completare una dieta povera di questi elementi. E’ particolarmente indicato anche come aiuto per la stimolazione ovarica. Si può assumere nel corso della giornata, solitamente in bustine che si sciolgono in acqua ed è privo di sostanze quali il saccarosio, il lattosio, o il glutine.

Composizione

Sia l’inositolo che l’acido folico sono parte della nostra quotidiana alimentazione poiché sono sostanze che si trovano comunemente negli alimenti. L’inositolo fa parte delle vitamine del gruppo B ed è fondamentale nella produzione di lecitina. Ha la funzione di controllare il metabolismo di grassi e zuccheri, ma anche delle cellule del sistema nervoso. Utile anche per la crescita dei capelli, ma soprattutto per controllare le anomalie del metabolismo e di quelle relative all’apparato riproduttivo, per tale ragione viene indicato per i casi di sindrome dell’Ovaio Policistico.

Studi recenti hanno anche dimostrato l’efficacia dell’inositolo in soggetti colpiti da diabete di tipo II. Gli alimenti che in natura presentano una buona dose di inositolo sono: gli agrumi, i cereali integrali, la frutta secca (arachidi), i semi, i legumi e il lievito di birra.

Anche l’acido folico è una vitamina che fa parte del gruppo B. Fondamentale nella produzione di DNA e RNA, nella riparazione cromosomica e nel metabolismo di aminoacidi è anche importante nella moltiplicazione cellulare. Gli alimenti che contengono questa vitamina sono: i vegetali, il fegato, le uova e i legumi.

I prezzi delle varie tipologie

Vi sono in commercio differenti tipologie di Inofert. Inofert Combi, il cui costo si aggira intorno ai 22 euro ed è composto dalla combinazione di Myo-inositolo e D-Chiro-inositolo, indicato per quei soggetti debbano accrescere il contenuto ovarico di Myo-inositolo o vogliano tenere sotto controllo l’insulina. Può essere assunto nel corso della giornata ed è in formato capsule.

Inofert Plus il cui costo è di circa 24 euro ed è composto da myo-inositolo e melatonina, indicato per le donne che vogliano una gravidanza e quindi hanno bisogno di incrementare la funzionalità ovarica. Recenti studi hanno messo in evidenza come, nei soggetti cui sia stato somministrato Inofert Plus, vi siano stati netti miglioramenti nella qualità ovocitaria. E’ particolamrnte indicato nelle donne che abbiano superato i 35 anni e che vogliano una gravidanza.

Inofert funziona? Le opinioni

Leggendo le opinioni in rete di donne che assumono Inofert, vi sono significativi mutamenti nella funzionalità ovarica sin dai primi tre mesi della sua assunzione, riportando anche una riduzione dell’iper-glicemia e normalizzando i parametri metabolici, oltre che ormonali.

Integratori simili per la gravidanza

Altri integratori alimentari simili ad Inofert e che si possono assumere per favorire una gravidanza sono: Clomid, a base di clomifene, indicato per incrementare l’ovulazione nelle donne con ridotta quantità di ormone luteinizzante, poiché stimola l’ipofisi nella secrezione di gonadotropine, responsabili del processo di maturazione follicolare nelle ovaie con incremento di ormone luteinizzante sostenuto.

Chirofol, un integratore a base di chiro-inositolo, acido folico, vitamina B12 e manganese, utile anch’esso a regolarizzare la funzionalità a livello ovarico, favorendo in tal modo una possibile gravidanza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.