primi sintomi gravidanza
Sintomi di gravidanza

Primi sintomi gravidanza

La gravidanza è sicuramente il viaggio più bello che una donna possa intraprendere. Ci sono alcuni segnali che ci fanno capire di essere finalmente in dolce attesa, ma attenzione, quest’ultimi variano da donna a donna. Proviamo allora a capire quali sono i primi sintomi gravidanza.

Primi sintomi gravidanza

Tra i primi sintomi gravidanza il più importante è sicuramente l’assenza di ciclo mestruale. Questo sintomo è comune in tutte le donne, ma attenzione non significa prettamente concepimento avvenuto. L’assenza di ciclo mestruale può anche dipendere da diversi disturbi ormonali, come l’ovaio policistico, e in caso di test gravidanza negativo è bene rivolgersi a un medico se il ritardo ciclo continua.

Alcune donne spesso confondono le perdite da impianto nell’embrione, con un regolare ciclo mestruale, ma queste perdite sono totalmente diverse. Le prime perdite possono verificarsi dopo otto/dieci giorni dal concepimento, quando l’embrione si impianta nella parete uterina: di solito tendono a durare un paio di giorni e soprattutto non si verificano in tutte le donne. Se riscontrare perdite anomale e ritardo allora è bene iniziare a fare un test di gravidanza.

Prima settimana

Una donna può rendersi conto di essere incinta anche prima del mancato arrivo del ciclo mestruale. Esistono, infatti, alcuni sintomi che si verificano anche dieci giorni dopo concepimento. Il primo può essere sicuramente la stanchezza, ovvero la difficoltà di fare le piccole cose che si svolgono nella quotidianità. Spesso questo senso di spossamento, viene accompagnato da un forte mal di testa e un fastidio nella parte bassa della schiena che costringe a limitare i movimenti. Anche la sonnolenza e l’irritabilità possono essere primi sintomi gravidanza! Molte donne, infatti, accusano un umore altalenante che viene spesso confuso con i sintomi della sindrome premestruale.

Primo mese

Stanchezza, irritabilità e sonnolenza, possono persiste per l’intero arco della gravidanza o sparire dopo le prime settimane. A questi sintomi di solito si aggiunge, ma non sempre, la famosa nausea. Di solito la nausea in gravidanza si avverte tra la 2 e 8 settimana di gravidanza e termina con la chiusura del primo trimestre. Le nausee compaiono spesso di mattina, ma fortunatamente oggi esistono numerosi ed efficaci rimedi naturali per alleviare questo piccolo fastidio. Altro sintomo è un forte senso di tensione al seno. Il seno di solito, tende a cambiare molto durante i nove mesi di gravidanza, soprattutto i capezzoli, che tendono a diventare anche più scuri.

Perdite bianche

Durante i primi mesi gravidanza possono verificarsi anche delle perdite bianche. Vari e molteplici possono essere i fattori che possono portare a queste perdite. In ogni caso, è sempre bene rivolgersi al vostro medico di riferimento per capirne le cause e la cura.

Test di gravidanza

Avete un ritardo e avete riscontrato almeno uno di questi primi sintomi gravidanza? Bene è il caso di fare un test gravidanza per togliersi ogni dubbio. In farmacia esistono tantissimi test gravidanza sempre più precisi, che ci permettono di capire se siamo rimaste incinte attraverso la presenza nelle urine dell’ormone HCG. Ma se volete essere sicure della risposta e non avere alcun dubbio, è sempre consigliabile fare direttamente le analisi BETA HCG in laboratorio, l’unico test in grado di fornirci una risposta sicura in caso di gravidanza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.