Scarpine neonato: per primi passi e per battesimo

Le scarpine per neonato sono importanti per muovere i primi passetti e soprattutto devono essere scelte con cura quelle per il giorno del battesimo. Vi sono moltissime idee per realizzarle anche all’uncinetto da abbinare ai vestitini e in modo particolare quelle per il giorno del battesimo. Mentre, per muovere i primi passi, è importante scegliere scarpette realizzate con materiali che non diano problemi alla pelle. Vediamo quali sono le proposte migliori.

Scarpine neonato fai da te all’uncinetto

Sono incantevoli le scarpette fatte all’uncinetto e vi sono in rete moltissimi tutorial che aiutano a realizzarle con facilità. Non è importante essere grandi esperte in fatto di uncinetto, la cosa che conta è avere fantasia e pazienza nel seguire le indicazioni. Ecco quindi che potrete fare la vostre scarpine con modelli raffinate ed eleganti per un’occasione importante, oppure colorate e sportive per un look più trendy del vostro bambino. Ci sono anche tutorial che vi aiutano a creare delle simpatiche converse con l’uncinetto.

Spiegazione, schemi e tutorial

Per creare le vostre scarpine all’uncinetto, la prima cosa da fare è quella di scegliere il tipo di filato che volete impiegare e il colore in cui realizzarle. A questo punto create una catenella con circa otto o dieci punti. Seguite poi creando una maglia bassa e una catenella, cui far seguire una maglia alta su di ogni catenella fino alla fine. Una volta terminata in questo modo anche la seconda riga, lavorate con il vostro uncinetto realizzando altre quattro righe con mezza maglia alta. A questo punto create circa 27 maglie di catenella in modo che la scarpina possa abbracciare la caviglia e poi formate la suola della vostra scarpetta. Continuate i vari giri alternando maglie alte con maglie basse, creando dei passanti intorno alla caviglia dai quali farete passare un nastrino una volta che avrete cucito insieme i bordi. Oltre a dei semplici nastrini si possono anche aggiungere molte altre decorazioni, ma chiaramente dipende dagli steli che volete dare alle vostre scarpine da neonato.

Scarpine neonato per i primi passi

Intorno ai dieci e ancor più verso i 18 mesi, i bambini smettono di gattonare e provano a muovere i primi passi alla scoperta di tutto ciò che è intorno a loro. Per questo è importante che si sentano sicura e confortevoli nei loro primi passetti. Per i loro primi passi è importante scegliere la scarpa corretta. Oggi ve ne sono moltissime in commercio tra le quali scegliere, da quelle più sportive e casual per il bambino a quelle più eleganti e dal look da bambolina per bambina. L’interno delle scarpette è necessario che sia di materiale di ottima qualità e morbido, perché il bambino ha bisogno di sentirsi sicuro, ma anche libero nei movimenti. Molto importante che la suola sia antiscivolo, perché non rischi di fare delle rovinose cadute.

Scarpine neonato per battesimo

Sono moltissimi i modelli tra i quali potrete scegliere le scarpette per i primi passi del vostro bambino. Potrete sceglierle in tessuto, in raso bianco o rosa per il giorno del battesimo o per un’occasione elegante. Se si tratta di una femminuccia, allora potreste anche decidere per delle bellissime applicazioni in pizzo, oppure delle roselline colorate su scarpette in simil pelle o anche in raso, nello stesso colore o in varianti color pastello, molto indicate per l’arrivo della bella stagione.

Le 3 migliori marche

Tra i marchi maggiormente richiesti che realizzano scarpette per bambino molto carine, ma soprattutto impiegando materiali di ottima qualità, vi sono Primigi, Chicco e Falcotto, tra quelle più vendute. Questi marchi offrono calzature per i primi passi del vostro bambino, ottime non solo per lo stile, ma soprattutto per la sicurezza. Sono assolutamente morbide, per cui il bambino potrà muovere i suoi passetti da esploratore in modo estremamente confortevole. Inoltre, queste scarpe, ben rinforzate sulla parte laterale, offrono il giusto sostegno al suo piedino ancora inesperto nei movimenti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.