Nomi origine e significato di Antonio
Neonato

Nomi: origine e significato di Antonio

Antonio vanta antichissime origini, infatti, secondo alcune fonti deriverebbe dal nome della gens latina, Antonius, ma le sue origini risalgono agli etruschi. si tratta di un nome gentilizio, oggi tra i più popolari e usati dai genitori italiani.

Origini e significato del nome Antonio

Chi ha il nome Antonio festeggia il proprio onomastico il 17 gennaio, in onore di Sant’Antonio Abate. Il Santo visse 106 anni, 80 dei quali trascorsi nel deserto. E’ il santo protettore degli animali, invocato anche per la salute del corpo. Non solo, perché chi ha il nome Antonio, festeggia l’onomastico anche il 13 giugno, in onore di un altro grande Santo, Sant’Antonio da Padova, raffigurato con un bambino in braccio e un candido giglio, simbolo di purezza. E’ patrono delle reclute, dei commercianti del vetro, dei prigionieri e dei poveri.

La chiesa, tuttavia, ricorda anche molte altre figure religiose che hanno questo nome, come il vescovo di Bobbio, A. Maria Gianelli, fondatore dell’Ordine delle Figlie di Maria Santissima dell’Orto, oppure Sant’Antonio Claret, patrono degli editori e dei librai, e ancora il confessore A. Maria Zaccaria, fondatore dei Chierici di San Paolo e delle Vergini Angeliche a Cremona.

Antonio è al quarto posti tra i nomi maschili più diffusi in Italia, soprattutto al Sud, in Campania e in Puglia. La sua diffusione ebbe inizio nel IV secolo negli ambienti cristiani ed è ancora oggi molto amato e apprezzato dai genitori italiani. Il significato del nome è colui che combatte, anche in riferimento ai grandi personaggi religiosi che lo hanno diffuso e alla loro enorme forza d’animo e coraggio.

Sono molte le varianti straniere di questo nome come, ad esempio, il francese Antoine, Antonin, oppure l’inglese Anthony, o Tony, il tedesco Anton, Antonius e lo spagnolo António. Chi si chiama Antonio, solitamente, è una persona piuttosto timida e riservata. Tuttavia, se si fida delle persone che ha accanto e prende confidenza, è estremamente simpatico, sempre cordiale e molto simpatico.

Non sopporta la pigrizia, ma preferisce essere sempre impegnato in diverse attività, soprattutto se si tratta di discipline sportive. Ama le attività di gruppo, proprio perché adora stare in competizione. Il colore legato al nome Antonio è il giallo, che simboleggia la forza di spirito, l’energia vitale e il coraggio. Mentre, la pietra associata a questo nome è il rubino, che rappresenta anch’esso la forza e il coraggio.

Personaggi famosi e del passato

Nel corso del tempo sono stati moltissimi i personaggi che, in diversi campi, si sono susseguiti affermando e diffondendo sempre più il nome Antonio. Tra questi ci furono i grandi imperatori di Roma, come Antonino il Filosofo, noto con il nome Marco Aurelio, e Marco Antonio, sposo di Cleopatra. La storia tra Antonio e Cleopatra, inoltre, ispirò anche la nota tragedia di WIlliam Shakespeare, dal titolo, appunto, Antonio e Cleopatra.

Tra i personaggi della storia più recente, ricordiamo anche il fondatore del Partito Comunista Italiano, Antonio Gramsci. Oppure, nel panorama della musica classica, il compositore Antonio Vivaldi. Mentre, in campo cinematografico ricordiamo il celebre Antonio de Curtis, in arte Totò.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.