arredi montessoriani cameretta
Crescita del neonato

Arredi montessoriani: cosa mettere nella cameretta del bambino

Se si deve preparare la camera del proprio bambino o bambina, ma non si ha ancora alcuna idea in merito a cosa scegliere, gli arredi montessoriani sono l’opzione più indicata per arricchirla in maniera utile.

Arredi montessoriani da mettere nella cameretta

L’arredamento Montessori è essenzialmente concentrato sulla realizzazione di interni e ambienti a misura di bambino. Per cui, si impegna a studiare il massimo in fatto di comodità, ma anche accessibilità per il piccolo. Il bambino, infatti, dovrà essere libero di muoversi all’interno di quello che col tempo diventa il suo spazio. Gli arredi montessoriani sono caratterizzati da linee molto semplici e uno stile particolarmente naturale.

In questo modo, attraverso l’arredo è possibile sviluppare l’autosufficienza e la forza di volontà del bambino, incoraggiandone anche l’autonomia sotto molti aspetti.

Nella scelta dell’arredo per la cameretta del proprio bambino, sarà, quindi, utile eliminare tutti quegli oggetti che possono essere pericolosi per il piccoli. Tra questi, ad esempio, i cordoni delle tende, oppure dei cavi, ma anche oggetti di cristallo o simili. Fondamentale anche prestare attenzione all’ordine e alla disposizione di oggetti e complementi. Se ogni oggetto ed elemento ha una sua particolare posizione, il bambino apprende che ogni cosa ha un suo posto, per cui sarà anche più semplice per lui cercarla e rimetterla al suo posto al termine dei giochi.

Colori

Gli arredi in stile Montessori dovranno essere, preferibilmente, in colori chiari o nuance pastello. In questo modo, il colore può influire favorevolmente incoraggiando la serenità e tranquilli del bambino. I colori chiari, inoltre, aiutano anche a conciliare il sonno e a dormire meglio.

Lettino

Negli arredi montessoriani sono assolutamente bandite le culle con sbarre. queste non fanno altro che costringere il bambino a dipendere dagli adulti per potersi muovere. Al contrario, dovendo favorire la sua autonomia, sono preferibili i lettini bassi, a prova di caduta. In questo modo, si consente al bambino di salire e scendere dal letto in maniera autonoma.

Tappeti

Ottimo anche l’ausilio di tappeti, dove il bambino potrà sentirsi libero di giocare, assumendo tutte le posizioni che preferisce. Saranno utili per lasciar giocare il bambino in totale sicurezza.

Mobili

Nella scelta dei mobili, è fondamentale che i vari elementi di arredo rispettino le reali esigenze del bambino. Ciò significa che l’altezza dei mobili deve essere proporzionata al bambino, in modo da favorire la sua indipendenza, ma soprattutto garantire la sicurezza nei momenti di gioco e durante le varie attività. Obiettivo primario è quello di consentire al bambino di avere a portata di mano tutti gli oggetti che gli occorrono.

Giochi

Per arricchire la cameretta del bambino di giocattoli, è importante scegliere quelli che possano stimolare la sua fantasia. Non solo, potrebbe essere utile anche usare dei materiali, per il gioco, che siano legati alla vita pratica in cui si muove il piccolo.

Accessori

Tra gli accessori e complementi d’arredo che potrebbero tornare utili in uno stile montessoriano, possiamo indicare lo specchio. Importante che questo sia infrangibile, posto accanto al letto, in modo tale che il bambino possa guardarsi e prendere consapevolezza e confidenza con la propria immagine riflessa.

Per quel che riguarda i decori, i quadri, le lavagnette o semplici fotografie, bisogna fare attenzione alla loro collocazione. Queste dovranno essere posizionate sempre all’altezza del bambino, in modo che possa osservare tutto autonomamente. Questi sono fondamentali, poiché le immagini stimolano la creatività e la capacità di osservare dei bambini.

Importante anche aggiungere nella cameretta anche un tavolino che tornerà utile in modo da consentire al piccolo di avere a disposizione una superficie di gioco agevole.Attenzione però ai bordi, perché è importante siano arrotondati per evitare rischi durante le attività ludiche.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.