Idee per la festa di compleanno di un anno: tema Rockstar

Il primo compleanno del proprio bambino è un evento che merita di essere festeggiato nel migliore dei modi. La prima cosa da fare quando si organizza la festa è scegliere il tema. Se si tratta di un maschietto, un’idea carina potrebbe essere quella di organizzare un Rock Party.

Festa di compleanno 1 anno tema Rockstar

Per organizzare una spettacolare e divertente festa di compleanno tema rockstar, bisogna, anzitutto, partire dagli inviti e dalla scelta di tutto ciò che occorre per l’allestimento. Chiaramente, tutto dovrà essere in tema. Si dovrà poi anche pensare a come fare degli strumenti musicali per far divertire i bimbi e delle attività da far fare loro.

Da non dimenticare anche gli accessori perché tutto possa essere abbinato, così come anche le luci e la musica. Per quest’ultima sarà sufficiente realizzare una playlist con brani scelti da mamma e papà e poi scaricarli su pc, utilizzando delle casse per far divertire i più piccoli.

Le idee per un compleanno a tema

Prima di cominciare a realizzare gli inviti per la festa di compleanno, nonché gli allestimenti, il primo step è quello di scegliere i colori che si vorranno dare al party. Si può scegliere tra quelli più particolari e fluo, oppure i classici come nero o viola. Scelti i colori, si potrà dare il via a tutta la preparazione. Potrebbe essere un’idea molta carina per gli inviti, quella di realizzare dei dischi in gomma piuma, che ricordano i vecchi 33 giri, con su la parte centrale, in bianco fatta con cartoncino, dove si indica la data e l’ora del party.

Sempre con lo stesso materiale, la gomma piuma, si possono poi realizzare anche molte altre decorazioni che saranno utili per allestire il luogo dove si terrà la festa, o anche per decorare i panini e tutto quello che sarà preparato per l’occasione. Si possono anche fare altre forme, come stelline, note musicali e chitarre di diversi colori e misura.

Per decorare la sala, si potrebbero anche ricavare dei vinili fatti in cartoncino nero e posto al centro una parte tonda in gomma piuma da legare poi con nastrini, sempre nelle tonalità scelte. Come ricordo dell’evento, sarebbe carino anche realizzare dei cartelloni con stampe sulla quali indicare il nome della festa e altre indicazioni, come anche, per esempio, la zona per prendere il cibo, o quella dove saranno messi i vari strumenti musicali, sempre realizzati in cartoncino ed altro.

Per decorare i tavoli, si possono anche riciclare barattoli e contenitori di vario tipo solitamente usati in cucina, rivestirli in feltro e aggiungere anche lì delle stelline o note musicali. Simpatica anche l’idea di creare dei microfoni utilizzando dei rotoli di carta igienica, incollandoci sopra una pallina di stagnola.

Dove comprare i gadget

Per rendere l’evento ancora più particolare, si potrebbero anche acquistare dei gadget da lasciare poi ai bambini, anche in ricordo dell’occasione, e per fare in modo che si divertano ancora di più. Per l’acquisto dei gadget, si può scegliere di andare in cartoleria o negozi appositi che si occupano di feste e dove si può trovare tutto ciò che occorre, oppure ci si potrebbe anche più semplicemente affidare alla rete e acquistare tutto online.

Ad esempio si potrebbero acquistare dei simpatici Vip pass, dove scrivere il nome di ogni bambino e personalizzarli, da attaccare poi a del cartoncino nero, per maschietti, o rosa per femminucce. Si possono poi legare con dei fili in caucciù e renderli delle simpatiche collane.

Carina anche l’idea di acquistare dei braccialetti o dei brillantini per bimbi apposta per l’occasione, in modo da dare alla festa un look più particolare.

Si possono anche acquistare dei tatuaggi per bambini colorati, per rendere la festa ancora più briosa.

 

Categorie Neonato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.