Malattie e Disturbi

I primi giorni e i primi mesi di maternità sono pieni di ansia. I bambini sono così piccoli e indifesi, che è normale preoccuparsi del loro benessere. Tanto più che qualsiasi piccolo fastidio, quando si tratta di un neonato, non deve mai essere sottovalutato.

Neonati e bambini hanno un sistema immunitario ancora in via di sviluppo. Quindi, anche le malattie minori possono portare a gravi complicazioni. Ecco perché è importante capire tutto ciò che può andare storto con il tuo piccolo nei suoi primi giorni.

Quando si tratta di problemi di salute, la fase neonatale è la più critica. Tuttavia, vi sono disturbi più gravi e meno gravi e malattie più comuni di altre. Come ad esempio i problemi addominali legati alla digestione.

La maggior parte dei neonati ha la pancia sporgente. Generalmente si tratta solo di aria, ma se il tuo bambino si lamenta e questa condizione perdura, è meglio contattare il medico.

Tra le malattie e disturbi del neonato più diffusi, anche i problemi alla pelle. Ad esempio, i neonati presentano spesso mani e piedi di colore bluastro. E ciò, a grandi linee, non è motivo di preoccupazione. A volte, un simile colore può comparire anche attorno alle labbra. Se il bambino, oltre a questi segni, piange spesso, può però trattarsi di un disturbo un po’ più serio.

Anche i problemi respiratori possono affliggere, non di rado, i bambini piccoli. Un neonato impiega diverse ore per iniziare a respirare normalmente. Tuttavia, una volta raggiunta la regolarità, il piccolo non dovrebbe avere più disagi. Ma se noti una respirazione più rapida o dei suoni simili a grugniti, contatta subito il tuo medico.

Tra i disturbi dei neonati più comuni, dobbiamo annoverare senz’altro anche nausea e vomito. Se da una parte è normale che il bimbo sputi latte e cibo, durante i primi mesi di vita, il vomito frequente è una condizione invece più rara.

Imparare ad osservare e a conoscere il proprio bebè è un atto essenziale per evitare che malattie e disturbi possano causare problemi più gravi alla sua salute.

Tremore alle mani nei neonati, cosa significa?

I genitori sono molto preoccupati quando notano dei tremori alle mani nei neonati, soprattutto quando questo accade in maniera improvvisa. Nella maggior parte dei casi, si tratta di un fenomeno del tutto normale. Ciò a cui bisogna prestare attenzione è nel caso in cui il bambino dovesse perdere conoscenza. In tal caso potrebbe essere sintomo di una patologia più importante....

Sindrome di Hellp, cause e conseguenze

La sindrome di Hellp è una rischiosa complicanza della gestazione, ritenuta solitamente, come una variante della preeclampsia. In tale condizione, in fase avanzata di gestazione può verificarsi un aumento degli enzimi epatici e riduzione delle piastrine nel sangue. Sindrome di Hellp La sindrome di Hellp deve il suo nome al medico che per primo nel 1982 la individuò, Luis Weinstein....

Sepsi neonatale conseguenze

La sepsi neonatale è una patologia clinica definita come una sorta di invasione del flusso circolatorio da parte di aggressivi microrganismi. Si manifesta con evidenti segni sistemici di infezione. A seconda dell’epoca di esordio, si distingue una forma di sepsi precoce, che si manifesta entro i primi quattro giorni di vita del bambino. Mentre, si parla di sepsi tardiva se...

Angioma sulla pelle neonato

Un angioma sulla pelle neonato è una macchiolina di colore rosso oppure bluastro che si nota sul suo corpo nei giorni successivi alla nascita. In alcuni casi, potrebbe manifestarsi anche sul viso. Solitamente, vengono indicate anche, nel linguaggio popolare, come voglie. In realtà, si tratta essenzialmente di un difetto estetico. Angioma sulla pelle neonato Gli angiomi sono delle anomalie vascolari...

Congiuntivite neonato, cause, sintomi e rimedi

La congiuntivite neonato è un disturbo particolarmente diffuso, poiché causato da un'ostruzione a livello del dotto lacrimale. Si tratta di un piccolo canale sottocutaneo che dal bordo della palpebra inferiore giunge fino all’interno della cavità nasale. In caso di congiuntivite il bambino presenta gli occhi rossi, gonfi, spesso lacrimosi e con delle secrezioni a livello delle palpebre. Congiuntivite neonato La...

Difficoltà a digerire nei neonati

Durante i primi mesi di vita potrebbero esserci delle difficoltà a digerire nei neonati. Questo perché, una volta fuori dall’utero materno, dove sono stati cresciuti e nutriti per nove mesi, cominciano il loro contatto con la realtà esterna. Devono così cominciare a imparare a respirare, a fare le loro prime suzioni. Ha inizio per loro anche la peristalsi del tratto...

Rigurgito neonato: come prevenirlo e quando passa

Il rigurgito neonato è qualcosa che capita molto frequentemente, ma non bisogna allarmasi. E' sufficiente seguire alcuni semplici consigli. Per prevenirlo basta tenere il bambino nella giusta posizione dopo la poppata ed evitare di metterlo subito a dormire. Ecco le cause e come rimediare. Rigurgito neonato Il rigurgito è un fenomeno molto comune tra i neonati durante il periodo di...

Coliche neonato: sintomi, cause, massaggio, rimedi

Le coliche neonato presentano sintomi quali il pianto continuo, contorsioni del piccolo e contrazioni evidenti che destano preoccupazione nei genitori. Si tratta di un normale fenomeno che si verifica comunemente nei primi mesi di vita del bambino. Vediamo di capire meglio di cosa si tratta, quali siano le cause e in che modo poter intervenire. Coliche neonato Le coliche neonati...

Crosta lattea nel neonato

La crosta lattea neonato è un problema cutaneo che si manifesta durante i suoi primi cinque mesi di vita. Si identifica facilmente poiché è caratterizzato dalla comparsa di crosticine sul cuoio capelluto, che appare così arrossato. In alcuni bambini si manifesta anche sul viso, agli occhi, sulle sopracciglia (tipo forfora) e non interessa, solitamente, altre zone del corpo. Crosta lattea...

Pianto neonato: quando preoccuparsi e come calmarlo

Con il pianto un neonato esprimere un bisogno, un disagio o semplicemente il suo umore. Non sempre è facile da comprendere, ma per la mamma che è accanto a lui tutto il giorno, sarà facile capire di cosa il suo bambino abbia bisogno. Sin dai primi giorni di vita, il bambino comprende che piangere è un modo per richiamare l'attenzione...

Cacca neonato: verde, nera, gialla o liquida

La cacca del neonato è spesso motivo di allarmismo da parte delle neomamme, perché può avere colori e caratteristiche molto diverse, soprattutto in relazione a quello che il bambino mangia. Spesso il colore e la consistenza sono anche influenzati da squilibri nella flora batterica del suo intestino o, in alcuni casi, potrebbe anche essere sintomo di lievi infezioni. Cacca neonato...

Dermatite seborroica neonato

La dermatite seborroica è una malattia della pelle che compare con una certa frequenza nei neonati. Essa in genere si palesa entrò i primi tre mesi di vita del piccolo nelle zone del cuoio capelluto e del viso, specialmente sul naso. Le zone interessate da dermatite presentano un colore giallo, squame e crosticine. Difficile non accorgersene! Tuttavia talvolta la dermatite seborroica...

Stitichezza neonati allattati al seno: cosa mangiare

La stitichezza nei neonati è un fenomeno del tutto normale. Non sempre, tuttavia, è il caso di parlare di stipsi, in alcuni casi tale problematica può essere data semplicemente dal cambio di alimentazione, soprattutto nel passaggio dal latte materno a quello artificiale. Vediamo di comprendere meglio quali siano le cause di questo problema e in che modo risolvere. Stitichezza neonati...

Tetralogia di Fallot: cause, sopravvivenza, ereditarietà

La tetralogia di Fallot è una patologia molto rara, data da quattro malformazioni cardiache che si manifestano sul soggetto sin dalla nascita. Questi difetti si ripercuotono sulla struttura del cuore, portando a una riduzione dell'afflusso sanguigno dal cuore al resto del corpo. I bambini affetti da questa patologia mostrano un colorito bluastro, a causa proprio della scarsa ossigenazione del sangue....

Allergia al polline neonati

L'arrivo della primavera spesso porta con sé allergia al polline neonati. Con la fine dell'inverno si vorrebbe dimenticare il raffreddore, la tosse e gli occhi arrossati, ma non sempre è possibile proprio per via delle allergie da pollini o pollinosi. I neonati allergici sono i primi soggetti ad accusare questi fastidiosi sintomi. Allergia al polline neonati Le allergie, in realtà,...

Mughetto neonato

Il mughetto nel neonato è un'infezione causata da un fungo. Tra i i sintomi più eclatanti che il bambino manifesta vi è la comparsa di macchioline biancastre sulla bocca e un evidente nervosismo. Il bambino fa fatica ad allattare e si rifiuta di mangiare proprio per via del dolore. L'infezione può comparire anche su altre parti del corpo, non solo...

Antizanzare per neonati, marche migliori

E' importante utilizzare dei buoni antizanzare per neonati, poiché la loro pelle è particolarmente sensibile e le punture di questi fastidiosi animaletti lasciano dei puntini rossi. E' utile, quindi scegliere dei prodotti che siano repellenti adatti alla loro cute delicata, ma allo stesso tempo in grado di difenderli in maniera efficiace. Antizanzare per neonati Ci sono diversi prodotti antizanzare specifici...

Nasino chiuso neonato

Tutte le volte che si nota il nasino chiuso neonato non si sa cosa fare per fare in modo che toni a respirare liberamente. Infatti, è molto importante liberare le vie respiratorie del bambino, eliminando il muco che le ostruisce. Questo anche perchè i bambini, fino a tre anni, non possono soffiare il naso da soli. Ecco dei consigli utili...

Camomilla per neonati

La camomilla per neonati è utile per conciliare il sonno e alleviare i crampi intestinali. Le sue proprietà rilassanti e sedative erano conosciute sin dall'antichità. I suoi effetti benefici in età pediatrica sono dunque dovuti alla sua capacità di rilassare i muscoli. Vediamo quindi quali sono tutti gli usi di questa pianta. Camomilla benefici e proprietà I benefici effetti di...

Allergia agli acari neonato

L'allergia agli acari neonato si manifesta con ripetuti starnuti, prurito nasale, lacrimazione e arrossamento agli occhi e, infine, naso che cola. Quando i sintomi sono particolarmente importanti, possono anche causare asma bronchiale. Ecco come comportarsi e in che modo riconoscere le manifestazioni di un'allergia agli acari nel bambino. Allergia agli acari Gli acari della polvere sono degli animaletti piccolissimi, invisibili...

Botulismo infantile

Il botulismo infantile si verifica nel momento in cui il bambino arrivi a ingerire dei batteri che si trovano ad esempio nel miele, soprattutto se non pastorizzato. Questi particolari batteri, una volta giunti nell'intestino, producono delle tossine che provocano danni neurologici. Infatti, vanno a incidere sulla contrattilità muscolare e sul movimento della ventilazione, il che rende tale problematica potenzialmente letale....

Singhiozzi nel neonato: come farlo passare?

I singhiozzi sono un lieve disturbo causato da una contrazione involontaria del diaframma, vale a dire il muscolo che divide la cavità toracica dagli organi dell'addome, con la chiusura della glottide laringea. Solitamente scompaiono in maniera naturale e non comportano alcun problema e non hanno alcuna ripercussione sulla respirazione. Risulta un po' più preoccupante per i genitori quando a esserne...

Riflesso di Moro neonato

Il riflesso di moro neonato rientra nelle tipiche reazioni che un neonato ha appena nato. Si tratta di uno stimolo accompagnato da improvvisa apertura delle braccia, una risposta agli stimoli esterni, come un rumore improvviso. Si può, inoltre, manifestare quando il bambino viene adagiato in posizione supina, in maniera brusca o rapida. Riflesso di moro neonato Il riflesso di Moro,...

Ipoglicemia neonatale

L'ipoglicemia neonatale è un deficit nei depositi di glucosio nel sangue. Si manifesta nei bambini nati pretermine, quando sono più piccoli in relazione all'età gestazionale, nei casi di diabete nella madre o nei casi di asfissia perinatale. Tra le cause più frequenti vi sono il ritardo dell'inizio dell'alimentazione o l'iperinsulinemia. Si manifesta con tachicardia, cianosi, convulsioni e fenomeni di apnea....

Acne neonatale

L'acne neonatale non è altro che una lieve irritazione della cute del bambino e si manifesta in forma di piccoli puntini rossi o brufoli. Interessa, solitamente, la pelle del viso e si manifesta qualche settimana dopo la nascita. Da non confondere con uno sfogo dato da intolleranze alimentare. Acne neonatale L'acne neonatale si manifesta durante i primi giorni di vita...

Sondino rettale neonato

Il sondino rettale neonato si utilizza in caso di stitichezza. Durante i 9 mesi di vita intrauterina, il piccolo è stato protetto dal grembo materno, mentre dopo il parto dovrà imparare ad alimentarsi, non più tramite il cordone ombelicale, ma mediante allattamento. Ecco allora che anche il suo apparato intestinale subirà delle modifiche, cui dovrà abituarsi. Sondino rettale neonato? La...

Muco giallo occhi neonato

Spesso accade che si manifestino degli arrossamenti con muco giallo occhi neonato. Questi lacrimano e appaiono appiccicosi. Tale problematiche può, in alcuni casi, essere sintomo di irritazione, allergia o congiuntivite. Quest'utlima può essere di natura allergica o batterica. Sarà il pediatra o, eventualmente, l'allergologo, a stabilirne le cause e indicare la terapia giusta da seguire. Muco giallo occhi neonato La...

Intolleranza al lattosio neonato

L'intolleranza al lattosio neonato è causata dalla mancanza di uno specifico enzima, il lattasi. Si tratta di una proteina fondamentale per consentire la digestione degli zuccheri presenti sia nel latte, che in tutti i prodotti caseari. I sintomi di tale intolleranza compaiono nei successivi trenta minuti dall'assunzione di cibi contenenti lattosio. Intolleranza al lattosio neonato Nella gran parte dei casi,...

Rumore bianco per neonati

Il rumore bianco per neonati non è altro che la somma di tutti i possibili rumori, o meglio frequenze, che si possono udire in casa e che stimolano un effetto rilassante: parliamo del rumore prodotto dall'aspirapolvere, dalla lavatrice, dal ventilatore, dall'asciugacapelli, ma anche di quello del vento che soffia o della pioggia che cade. Tutti questi rumori, per quanto possa...

Ecografia alle anche del neonato

L'ecografia alle anche del neonato è un esame non invasivo utile per conoscere in modo preventivo anomalie congenito a carico della rticolazioni del bambino. Nel caso in cui venisse diagnosticata un'anomalia di questo tipo, si parlerebbe di lussazione, anche indicata in gergo specifico, come displasia evolutiva dell'anca del bambino. Proviamo a capire meglio perché sia consigliabile eseguire tale ecografia e...

Lavaggi nasali a neonati: a cosa servono e come farli

I lavaggi nasali a neonati e bambini servono per liberare il naso dal muco e a rimuovere le secrezioni presenti nella mucosa naso-sinusale. La detersione delle cavità del naso vanno così liberate con l’instillazione di specifiche soluzioni, come quella fisiologica, salina, ipertonica. Lavaggi nasali a cosa servono? I lavaggi nasali ai bambini sono importanti durante i loro primi mesi di...

Ittero neonatale: cause, sintomi, durata, cure

Si parla di ittero neonatale quando la cute e i tessuti del rivestimento interno nel bambino presentano una colorazione gialla. Questo accade per via dell’accumulo nel sangue della bilirubina, una sostanza di scarto generata dalla decomposizione dei globuli rossi. In condizioni normali questa dovrebbe essere eliminata dall’organismo attraverso il fegato. Quando ciò non avviene, si parla, appunto, di ittero neonatale....

Cacca verde neonato: cause, dopo vaccino, con muco, latte artificiale

La cacca verde è un fenomeno frequente nei neonati e dipende da bile nelle feci. Il colore  a 2, 3 o 4 mesi di vita del piccolo è molto variabile e talvolta può cambiare da giorno a giorno e persino nella stessa giornata. Cacca verde neonato: cause Se ancora non si è passati allo svezzamento si può trovare nel pannolino...

Dermatite atopica neonati

La pelle del neonato è molto più sensibile e soggetta agli arrossamenti rispetto quella di un adulto. Infatti, si può andare incontro più facilmente a problemi cutanei come la dermatite. Tra quelle più frequenti che colpiscono i neonati troviamo: la dermatite atopica, da pannolino e dermatite seborroica o crosta lattea. Dermatite atopica neonati La dermatite atopica, conosciuta anche come eczema o...