archiveaborto spontaneo

Scarlattina in gravidanza: incubazione, sintomi, rischi

La scarlattina in gravidanza solitamente non ha influenze nocive sul feto. Una donna incinta che dovesse contrarre la malattia non deve avere il timore che questa si ripercuota sul bambino. La cosa fondamentale è che segua attentamente le prescrizioni mediche e assuma gli antibiotici senza effetti nocivi sul feto, sarà il medico stesso a valutare il quadro della paziente. Scarlattina sintomi...

Gravidanza biochimica: cause, sintomi, beta hcg

Con il termine gravidanza biochimica si fa riferimento agli aborti che avvengono molto precocemente. In gran parte dei casi, effettuando un test di gravidanza, questo risulterà positivo, ma pochi giorni dopo arriverà il ciclo. Ciò significa che per alcuni giorni erano presenti nel sangue gli ormoni della gestazione come le beta hcg. Tuttavia, il concepimento non sarà visibile con ecografia...

Aborto spontaneo: sintomi, cause, raschiamento, prime settimane

L'aborto spontaneo può avvenire entro le venti settimane dal concepimento. Esso si verifica dopo l'impianto nell'utero dell'embrione e intorno alla data prevista di arrivo delle mestruazioni. Inoltre, è una delle complicazioni che si può verificare in gravidanza e ne determina la fine. Aborto spontaneo: cause e sintomi Molte possono essere le cause aborto spontaneo, alcuni di esse sconosciute. Quel che è...

Contrazioni parto

Nel corso dei nove mesi di gestazione è normale avvertire delle contrazioni, ma verso l'ultimo trimestre bisogna capire quando sia il caso di allarmarsi. Nella gran parte dei casi cominciano a sentirsi già durante i primi quattro mesi. Chiaramente non si tratta di contrazioni preparatorie al parto, ma sono date dai cambiamenti in atto all'interno dell'utero che si prepara a...

Isterosuzione: cos’è, rischi e conseguenze

L'isterosuzione è un intervento svolto in anestesia generale della durata di pochi minuti, effettuato nei casi di aborto prima dell'ottava settimana. In seguito a un trattamento chirurgico di isterosuzione sarà opportuno seguire le giuste precauzioni per evitare ogni possibile rischio di infiammazione dell'utero o infezioni. Per cui successivamente alla procedura di aborto è consigliabile fare una doccia veloce ed evitare...

Raschiamento uterino: anestesia, aborto interno, isteroscopia

Purtroppo il meraviglioso momento della gravidanza può essere dolorosamente rovinato, nel 20% dei casi, da un aborto naturale. In questo caso la prima cosa da fare è sottoporsi a un raschiamento uterino. Raschiamento uterino Nel caso di un aborto spontaneo, dopo aver consultato il ginecologo, ci si deve sottoporre a un raschiamento uterino, ovvero lo svuotamento e la revisione della cavità...

Come dormire in gravidanza: durante i primi mesi

Per una gestante non è facile trovare la posizione ideale di notte: assumere una postura piuttosto che un'altra potrebbe evitare rischi anche gravi, come un aborto spontaneo. Scopri quindi come dormire in gravidanza. Come dormire in gravidanza Durante i primi mesi di gravidanza una donna subisce forti fluttuazioni ormonali. Ciò può generare da una parte grande stanchezza, dall’altra causare anche una fastidiosa insonnia. In...