archivelallazione

Ritardo nello sviluppo del linguaggio

La comunicazione verbale nel bambino compare solitamente intorno a un anno di vita. Solo allora ci si può accorgere di un eventuale ritardo nello sviluppo del linguaggio. E’ questo il momento in cui ci si aspetta dal bambino la produzione delle sue prime parole, ma cosa accade se queste tardano ad arrivare? Non è affatto semplice comprendere se ci siano...

Difetti pronuncia r nei bambini: esercizi da fare

I difetti di pronuncia, anche definiti come dislalie, si manifestano nei bambini intorno ai 4 o 5 anni, quando si passa dalla lallazione alla produzione delle parole. Uno dei più comuni disturbi di pronuncia di consonanti è proprio quello legato alla r, più precisamente definito come rotacismo. Frequenti sono i casi di bambini che non dicono la r oppure che...

Se il bambino non parla a 2 anni

Quando un bambino non parla a 2 anni si parla di ritardo nel linguaggio oppure di semplice pigrizia. Chiaramente, i genitori si allarmano quando il proprio figlio non proferisce parola, soprattutto se si tratta di un bimbo di due anni. Cerchiamo allora di capire quando vi sia un effettivo ritardo nella produzione linguistica e come stimolarla, a patto che non...

Neonato riconosce il proprio nome

Il momento in cui il neonato riconosce il proprio nome e si volta verso chi lo chiama è molto emozionante per un genitore. Tuttavia, è difficile capire quando il bambino stia effettivamente reagendo al proprio nome o soltanto al suono di una voce conosciuta. Quando il neonato riconosce il proprio nome Anche se i bambini cominciano a pronunciare le prime...

Logopedista e bambini: quando e perchè andare

Il logopedista per bambini è una figura a cui bisogna rivolgersi nel momento in cui si ha il sospetto che ci sia qualcosa che non va nello sviluppo del linguaggio del proprio figlio. E' fondamentale che i genitori incontrino un logopedista perché svolga qualche seduta con il bambino e successivamente, se il caso lo richiede, decidere insieme a loro il...