archiveseno allattamento

Fermenti lattici in gravidanza: quali si possono prendere?

La gravidanza comporta cambiamenti fisiologici e variazioni nelle abitudini alimentari. I fermenti lattici in gravidanza possono aiutare l'intestino a regolarizzarsi. Durante i nove mesi di gestazione cambia l'organismo della futura mamma e si modifica anche lo stile alimentare poiché molti dei sapori e profumi che prima erano piacevoli risulteranno spiacevoli e causarenno nausea. In tale condizione anche l'intestino cambia, accettando...

Rigurgito neonato: come prevenirlo e quando passa

Il rigurgito neonato è qualcosa che capita molto frequentemente, ma non bisogna allarmasi. E' sufficiente seguire alcuni semplici consigli. Per prevenirlo basta tenere il bambino nella giusta posizione dopo la poppata ed evitare di metterlo subito a dormire. Ecco le cause e come rimediare. Rigurgito neonato Il rigurgito è un fenomeno molto comune tra i neonati durante il periodo di...

Ragadi anali, al seno ed emorroidi in gravidanza

Le ragadi e le emorroidi sono un disturbo molto frequente soprattutto in gravidanza e provocano intenso dolore, ma anche emorragia e prurito. Solitamente si parla più comunemente di ragadi alle mani o ragadi ai piedi, durante il periodo invernale. Discorso a parte meritano, invece, le ragadi anali che si sviluppano per lo più nelle donne durante i mesi di gravidanza. Ragadi...

Autosvezzamento: cos’è, come funziona e quando iniziare

Quando di parla di autosvezzamento ci si riferisce al graduale passaggio, da parte del bambino, dall'alimentazione basata sul latte materno al cosiddetto cibo per adulti. Il presupposto di questa modalità di svezzamento è che il bambino debba segnalare in modo autonomo e naturale di essere pronto al passaggio sopramenzionato, senza imposizioni di alcun genere. L'autosvezzamento Dunque, l'input deve venire proprio...

Emorragia post partum, cesareo o naturale: sintomi e rischi

L'emorragia post partum consiste in una forte perdita di sangue che si verifica in seguito all’espulsione della placenta ed è una complicanza decisamente pericolosa. Emorragia post partum cesareo: sintomi e cause Le cause che possono portare al verificarsi di tale evento sono date spesso dall’incapacità da parte dell’utero di ritornare al suo stato normale. Solitamente si verifica dopo un parto gemellare...

Allattamento al seno: cosa mangiare, quantità, fino a quando

L'allattamento al seno è un gesto bellissimo che compie ogni mamma ma non è così semplice: come fare? Cosa mangiare? Quanto latte dare al bimbo? Con il passare degli anni si è persa questa abitudine e le neomamme di nuova generazione hanno preferito allattare il bimbo con il latte artificiale anziché con latte materno. Ci si domanderà a questo punto...

Latte artificiale in polvere: le migliori marche per neonati

Nella fase di svezzamento del neonato consultatevi con il pediatra, sarà lui stesso a indicarvi quale sia il latte artificiale in polvere più adatto al vostro bambino, perché ricco dei nutrienti necessario alla sua crescita. Proviamo qui ad indicarvi i marchi più sicuri oggi in commercio. 5 marche di latte artificiale per neonati Non tutti i tipi di latte artificiale...

Tiralatte elettrico o manuale

La scelta tra le due tipologie di tiralatte, elettrico o manuale, varia in riferimento all’utilizzo che se ne fa, se saltuario o più a lungo termine. Generalmente è utile nei casi in cui il neonato non abbia un’adeguata suzione, in seguito a nascita prematura o altre problematiche tali per cui non possa direttamente avere l’allattamento al seno materno. Non solo,...

Allattamento misto

L'allattamento misto consiste nel dare al bambino, oltre al nutrimento offerto dal seno della madre, anche quello artificiale con il biberon. Vi sono diverse ragioni per cui una madre ricorre a questo tipo di allattamento. Quali sono? Cerchiamo di capire, inoltre, come effettuare la scelta migliore in fatto di latte artificiale. Allattamento misto L'allattamento misto consiste nell'alternare il latte materno...

Vino e prosecco in gravidanza: fa bene e quanto berne?

Il consumo di alcol in gravidanza porta con sé gravi rischi per il bambino, sia che si tratti di vino, prosecco, birra o altre bevande alcoliche. Le sostanze alcoliche, così come riscontrato da recenti studi clinici su donne in dolce attesa, hanno effetti nocivi a lungo e breve termine sul feto, oltre che sulla madre. La cosa migliore sarebbe quella...

Singhiozzi nel neonato: come farlo passare?

I singhiozzi sono un lieve disturbo causato da una contrazione involontaria del diaframma, vale a dire il muscolo che divide la cavità toracica dagli organi dell'addome, con la chiusura della glottide laringea. Solitamente scompaiono in maniera naturale e non comportano alcun problema e non hanno alcuna ripercussione sulla respirazione. Risulta un po' più preoccupante per i genitori quando a esserne...

Estradiolo alto e basso in gravidanza

L'estradiolo è un ormone prodotto dalle ovaie ed è considerato l'estrogeno più importante. Questo ormone è fondamentale per stimolare lo sviluppo dell’apparato sessuale di una donna e influisce anche sul cuore, sulla pelle, sul fegato e sul sistema nervoso. Inoltre, è importante anche nel corso della gravidanza, dove tende ad aumentare, mentre nel periodo della menopausa i valori tendono a diminuire. Infine,...

Ittero neonatale: cause, sintomi, durata, cure

Si parla di ittero neonatale quando la cute e i tessuti del rivestimento interno nel bambino presentano una colorazione gialla. Questo accade per via dell’accumulo nel sangue della bilirubina, una sostanza di scarto generata dalla decomposizione dei globuli rossi. In condizioni normali questa dovrebbe essere eliminata dall’organismo attraverso il fegato. Quando ciò non avviene, si parla, appunto, di ittero neonatale....

Capoparto: quando, come si presenta e quanto dura

Quando si parla di capoparto si intendono le prime perdite post partum. Una donna in gravidanza sa bene che il proprio corpo per nove mesi subirà grandi trasformazioni, più interne che esterne! Vediamo nel dettaglio. Capoparto quando? I cambiamenti non hanno fine con la nascita del bebè! In particolare l'utero dopo il parto lavorerà intensamente per ripristinare la propria condizione...

Cuscino per allattamento

Il cuscino per allattamento è un supporto molto utile che aiuta le neomamme a godere di un momento così particolarmente bello con il proprio figlio. In commercio sono oggi disponibili tipologie molto diverse per marchio, modello e costo. Le misure chiaramente variano in relazione al peso e all'età del bambino, mentre tra i marchi maggiormente richiesti vi sono Chicco e...

Prolattina valori: in gravidanza o in menopausa

La prolattina è una proteina generata dall’ipofisi e la sua attività è connessa alla produzione di latte nella donna dopo il parto per suzione del bambino. Vediamo i valori in menopausa e in gravidanza. La prolattina In una situazione normale di non gravidanza la prolattina si ritrova in valori minimi all’interno del sangue e a tenere sotto controllo la sua...