archivetravaglio parto naturale

Anestesia epidurale e spinale: parto, rischi, costo

Esistono vari tipi di anestesia in relazione alla complessità dell'intervento da eseguire, ognuno dei quali attentamente valutato per ridurre i rischi, tra cui l'epidurale. Si ricorre all'anestesia epidurale per rendere più sopportabile il dolore durante il parto, poiché nella maggior parte dei casi le donne vivono un travaglio lungo e assai doloroso. Nel periodo di preparazione al parto, pertanto, è...

Sinfisi pubica in gravidanza: cosa fare

Tra i problemi più comuni che possono manifestarsi durante il periodo della gestazione, uno tra i più diffusi è la sinfisi pubica. Questa patologia, meglio nota come pubalgia, affligge gran parte del donne in gravidanza ed è causata da uno squilibrio a livello ormonale e da un restringimento dell'area pelvica, in risposta allo stress subito dall'organismo per via dei movimenti...

Rottura delle acque: sintomi, quantità, colore

La rottura delle acque porta al versamento del liquido amniotico ed è una preludio al parto. La definizione corretta di questo momento sarebbe, in termini medici, rottura delle membrane. Chiaramente avviene durante l'ultimo periodo della gravidanza, poiché indica l'inizio della fase del travaglio. La prima cosa che si avverte è una sensazione di bagnato. Come riconoscere rottura delle acque Non...

Contrazioni parto

Nel corso dei nove mesi di gestazione è normale avvertire delle contrazioni, ma verso l'ultimo trimestre bisogna capire quando sia il caso di allarmarsi. Nella gran parte dei casi cominciano a sentirsi già durante i primi quattro mesi. Chiaramente non si tratta di contrazioni preparatorie al parto, ma sono date dai cambiamenti in atto all'interno dell'utero che si prepara a...

Perdita tappo mucoso

In genere a partire dall'inizio dell'ultimo trimestre di gravidanza si comincia a parlare di perdita tappo mucoso. Scopri se una volta espulso il tappo mucoso comincia il travaglio e più in generale quando è necessario recarsi in ospedale. Tappo mucoso Il tappo mucoso si comincia a formare subito dopo il concepimento, più precisamente nel primo trimestre di gravidanza, con lo scopo di...

Clistere prima del parto

Il clistere prima del parto è una pratica diffusa per evitare imbarazzo alla futura mamma in un momento delicato come il travaglio. Nella maggior parte dei casi non è obbligatorio e non dovrebbe essere imposto, ma può aiutare a vivere il momento senza preoccupazioni. Inoltre, con un po' di preparazione, può essere praticato tranquillamente in casa prima del ricovero. Svuotare...

Apermus e travaglio: composizione, effetti collaterali, prezzi

Sempre più spesso si ricorre a rimedi omeopatici per alleviare sintomi legati a malessere. L'apermus allevia i dolori del travaglio. In tempi recenti molte donne in dolce attesa scelgono di ricorrere a questa cura omeopatica del tutto naturale. Cerchiamo di capire quali siano i suoi effetti e quale sia la posologia indicata per ridurre il dolore. L'apermus funziona? Come anticipare...

Induzione al parto: perchè, quando farla, come avviene

L'induzione al parto, quando necessaria, viene eseguita con iniezioni, particolari massaggi e manipolazione con le mani o attraverso l'introduzione di cateteri. Ecco qui indicati tutti i vari modi con cui può essere praticata e quando se ne richiede l'intervento. Esistono, tuttavia, anche dei rischi da considerare. Vediamo di saperne di più in merito. Induzione al parto Se si giunge alla...

Ossitocina, l’ormone dell’amore: parto e gravidanza

Care donne, se vi avviate verso la fine della vostra gravidanza, è bene conoscere un grande alleato del parto: l'ossitocina! Come certamente saprete, si tratta di un ormone molto importante per l'ultimo periodo della gestazione, ma anche per l'attività delle cellule dei dotti lattiferi delle mammelle. Ossitocina Nel linguaggio medico l'ossitocina è un ormone peptidico, ovvero costituito da composti di molecole e...