vestire un bambino per battesimo
Come vestirsi

Come vestire un bambino per il battesimo

Il battesimo è un momento ricco di emozioni per i genitori, ma anche per tutto il resto della famiglia. Al di là dell’aspetto prettamente religioso, tuttavia, bisogna anche pensare a come organizzare l’evento da condividere con le persone più care e soprattutto bisogna decidere come vestire un bambino per il battesimo. Vi proponiamo alcune idee semplici ma utili.

Vestire un bambino per il battesimo

La prima cosa che bisogna scegliere per il giorno del battesimo è come vestire il bambino, quindi il colore del vestitino. Solitamente quelli più indicati per l’occasione sono il bianco, simbolo di purezza, il rosa pastello, l’azzurro cielo e le varie tonalità dell’avorio. E’ bene che si scelgano indumenti comodi ma eleganti.

Vestitini per maschietto

Se si tratta di un maschietto allora potrebbero essere perfetti un paio di pantaloni in raso e una camicina che sia di un colore adatto a quello dei pantaloni. Se le temperature non fossero caldissime, potreste abbinare anche un maglioncino. Trattandosi di un maschietto non è indicato che indossi cappellini o cuffiette.

Vestitini per femminuccia

Se si tratta, invece, di una femminuccia, potreste scegliere un vestino in pizzo oppure in lino, magari con ricami che lo rendano ancora più prezioso. In questo caso sarà carino farle indossare anche una cuffietta fatta all’uncinetto oppure una fascia per capelli o un cerchietto che sia abbinato al colore dell’abbigliamento che avete scelto. Se dovesse far freddo, anche per lei, potreste abbinare un maglioncino, in tonalità chiare e rosa oppure bianco.

Scarpe

Per completare il look del vostro bambino o della vostra bambina nel giorno del battesimo, potete mettere ai suoi piedini delle calze in cotone, magari anche traforate per lei e un paio di graziose scarpette color avorio. Si tratta di uno dei colori che maggiormente si presta a essere facilmente abbinato ad altre tinte degli altri capi di abbigliamento. Ve ne sono di molto carine, sia per lui che per lei, realizzate in tessuto morbido. Se siete brave con l’uncinetto, potreste farne un paio voi stesse, saranno ancora più belle e creative, potreste farle sia bianche, che rosa per lei o azzurre per lui, magari abbinandole alla cuffietta nel caso si tratti di una bimba.

Gioielli e collane per battesimo

Nella scelta di cosa far indossare al proprio bambino o bambina, nel giorno del loro ingresso ufficiale nella comunità cristiana, rientra anche un’attenta selezione degli accessori e gioielli. Ovviamente non sarà il caso di esagerare, sarà sufficiente un braccialetto al polso, una catenina in oro o anche in argento, solitamente sono quegli accessori che si regalano per quel giorno specifico.

Come in ogni occasione importante, ricordate che l’unico consiglio che possa valere è quello di evitare stravaganze nei colori o stile dei capi di abbigliamento da far indossare al bambino o di aggiungere troppi accessori. La scelta più ovvia è quella di vestirlo con tonalità pastello molto tenui e delicate, meglio se nuance sul bianco o avorio. Le scarpette, cuffiette o maglioncini, posso anche essere impreziosite e personalizzati con dettagli realizzati a mano.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.